NASCE L’APP PER VISITARE IL TEATRO GRECO-ROMANO DI LOKROI

È disponibile l’applicazione digitale interattiva che consente di visitare virtualmente il complesso archeologico di Lokroi,

ricostruito perfettamente in un modello completamente interattivo. Il software, presentato il 7 marzo dal sindaco di Locri Giovanni Calabrese, dal sindaco di Portigliola Rocco Luigi, dalla direttrice del Museo e del Parco Archeologico di Locri Rossella Agostino e dalla dottoressa Rosanna Pesce, responsabile della realizzazione tecnica, permette anche di interagire con personaggi virtuali che forniscono dati e dettagli sulla costruzione delle varie opere e di attivare i meccanismi scenici che azionavano le scenografie mobili durante le rappresentazioni teatrali nell’Antica Grecia. Un grande progetto dall’ottima realizzazione che gioverà certamente al complesso museale di Locri e ai suoi visitatori. Un saggio e certamente proficuo utilizzo delle odierne tecnologie per valorizzare lo splendido complesso museale di Locri Epizefiri.
Luca Matteo Rodinò, III E, Liceo Scientifico Zaleuco

Vota questo articolo
(106 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2