ASOC 16/17 – IL LAVORO DEL TEAM EPIZEFIRI

ASOC (A Scuola di OpenCoesione) è un progetto di monitoraggio civico che coinvolge scuole e studenti di tutta Italia e li impegna in un’interessante esperienza di cittadinanza attiva. Gli studenti, con la guida di un docente che coordina

le attività, prendono in esame un progetto realizzato sul proprio territorio con i Fondi Strutturali delle Politiche di Coesione Europea. I vari gruppi di allievi svolgono il proprio lavoro nell’arco di cinque mesi, da dicembre ad aprile, attraverso cinque lezioni: Progettare, Approfondire, Analizzare, Esplorare e Raccontare. Il percorso è molto impegnativo ma coinvolgente. Lo scorso anno, il team del Liceo Zaleuco, People of Tomorrow della classe IV E, si è aggiudicato il primo posto nella graduatoria nazionale, presentando un lavoro completo e accurato sul Centro di aggregazione giovanile della città di Locri. Quest’anno il nostro liceo tenta nuovamente il colpo con il Team Epizefiri della classe IV A. Come suggerisce il nome, i ragazzi si sono occupati del monitoraggio dei 3.450.000 € stanziati per interventi di valorizzazione del “Parco e Museo Archeologico Nazionale di Locri Epizefiri”. «La scelta è ricaduta proprio su questo tema in quanto la nostra terra è spesso associata a scandali, corruzione, mala sanità, infiltrazione mafiosa», scrive il Team Epizefiri sul blog ufficiale di ASOC «I mass media continuano a trasmettere soltanto notizie riguardanti questi fatti negativi, ma noi abbiamo la consapevolezza che questi stereotipi non lasciano trasparire la realtà per com’è veramente. Per questo motivo vogliamo dimostrare che il nostro territorio è ricco di risorse, nonostante spesso vengano trascurate o sottovalutate. Anche da noi c’è del buono e faremo di tutto per farlo emergere». Il team ha terminato il proprio lavoro, ampiamente diffuso sui social media costantemente aggiornati ed è in attesa del verdetto della giuria di ASOC. Un progetto svolto con costanza e impegno che coinvolge attivamente i giovani in un’iniziativa di monitoraggio civico diventa per loro un’occasione unica di educazione alla cittadinanza attiva per conoscere, amare e tutelare il proprio territorio con interesse e consapevolezza. Al Team Epizefiri, in bocca al lupo e buona fortuna!!!

Luca Matteo Rodinò, III E, Liceo Scientifico Zaleuco

Vota questo articolo
(125 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2