Curarsi o rimanere malati? La malasanità

Ci affidiamo spesso agli ospedali e ai medici, perché godiamo del diritto alla salute. Ma vorremmo, però, essere sicuri,

quando affidiamola nostra vita a qualcuno “specializzato e capace”. Potremmo mai pensare che in ospedale siano ancora usati medicinali scaduti da mesi o addirittura da anni? E’ proprio questo il problema riscontrato dopo i controlli dei Nas, avvenuti il 14 Maggio, in alcuni Ospedali della città. Tra l’Ospedale Pugliese e il Policlinico di Germaneto sono state sequestrate circa 200 confezioni di medicinali e anche 1700 presidi medico-chirurgici, ovvero provette cateteri, aghi e gel per ecografie. Una situazione fin troppo imbarazzante che va ad arricchire una lista già molto lunga di circostanze vergognose, che spesso non vengono riportate dai giornalisti a che, purtroppo, esistono. I nostri diritti non vengono rispettati e noi non ne siamo nemmeno a conoscenza! Un pensiero mi nasce spontaneo: “assurdo che nel 2014 si viva ancora in una società in cui l’interesse economico viene prima della salute di tutti”!
Annarita Tammè
II C
I.T.C. Grimaldi - Pacioli

Vota questo articolo
(2 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2