(Tempo di lettura: 1 - 2 minuti)

IL "FITWALKING" QUESTA VOLTA A BADOLATO CON UN "LUNGO CAMMINO" DI 19 KM.

Entusiastica partecipazione di un centinaio di “fitwalkers” alla terza uscita del programma “Il lungo cammino”, con tappa realizzata Domenica 3 Aprile mattina a Badolato.

Gli atleti e le atlete erano provenienti da Soverato e dal basso ionio catanzarese, da Monasterace, da Roccella Jonica e dalla locride, si sono radunati/e alle ore 09:00 presso il parcheggio delle Scuole Medie di Badolato Marina per poi partire, dopo circa trenta minuti, verso l’antico borgo medievale.
Un cammino “suggestivo” di 19 Km, ideato e strutturato in modo paziente e mirato, per offrire ai tanti “camminatori” anche la possibilità di scoprire le bellezze paesaggistiche e storico-artistiche della cittadina ionica, grazie ad lunga camminata di quasi 4 ore.
Tornando all’aspetto sportivo della giornata, è importante sottolineare il fatto che il programma del cosiddetto “lungo cammino” rappresenta a pieno titolo un percorso di allenamenti che prevede delle uscite periodiche, programmate con un progressivo incremento chilometrico.
Il 14 febbraio scorso, infatti, un gruppo di fitwalkers ha percorso 17 km nel territorio di Davoli, partendo dalla chiesa di San Bellarmino in Marina fino al successivo traguardo nel borgo antico della città.
Badolato è un bellissimo centro medievale abbarbicato su una amena collina verdeggiante di macchia mediterranea, uno di quei centri che si svilupparono grazie alla lungimiranza dei Normanni. Un centro ricco di storia, cultura, bellezze artistiche, gastronomia e carico di riti suggestivi che vale la pena visitare, in tal modo i Fitwalkers, hanno avuto la possibilità sia di allenarsi che di ammirare questo splendido borgo antico che assimila un ambiente medievale ricco di cultura.
Bassa Piero
ITT G.Malafarina, Soverato
2D

Vota questo articolo
(0 Voti)