Scolari alla ''Festa della primavera e della zootecnia'' a Catanzaro

Catanzaro - L'Associazione nazionale produttori agricoli della Calabria e l'Associazione Cerere, di concerto con l'Istituto comprensivo ''Vivaldi'' di Catanzaro Lido, terranno martedi' 16 e mercoledi' 17 aprile la ''Festa della primavera e della zootecnia'', coinvolgendo i 400 bambini della scuola materna dell'Istituto, diretto dalla professoressa Caterina Anania.

Durante la festa i bambini assisteranno alla trasformazione del latte e al lavoro delle api, assistiti dagli allevatori Salvatore Pugliese, Teresa e Salvatore Cosco di Simeri Crichi (Cz), Domenico Tassone di Brognaturo (Vv) e da Giuseppe Mazza, apicoltore di Catanzaro. L'iniziativa fa parte del progetto ''Quando l'acqua incontra la terra'', che si propone di riavvicinare le nuove generazioni al mondo dell'agricoltura, facendo riscoprire a esse il valore delle antiche tradizioni e della cultura del mondo contadino; contribuire a educare i bambini a una sana e corretta alimentazione e ad avere rispetto dell'ambiente; conoscere i prodotti e le aziende della Calabria. (Asca)

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti