Lite in famiglia, scattano i domiciliari

VIBO VALENTIA - I carabinieri della Stazione di Mileto, in provincia di Vibo Valentia, hanno arrestato in flagranza del reato di rissa e posto agli arresti domiciliari: D. P., 74 anni, del luogo, già noto alle Forze dell?ordine; A.F., 65

anni, moglie di D.P.; R.P., 44 anni, impiegata, figlia dei suddetti coniugi; G. Z., 36 anni, coniugato con R. P. e titolare di un ristorante. La rissa, secondo quanto comunicato dai carabinieri che hanno sequestrato un bastone di un metro e mezzo di lunghezza, sarebbe avvenuta per futili motivi legati all'attività di ristorazione.

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti