Gagliano, Catanzaro: inizio lavori riqualificazione stadio Verdoliva

Catanzaro - “A giorni sarà aperto il cantiere dei lavori di riqualificazione dello stadio Verdoliva nel quartiere Gagliano”. Lo ha anticipato il consigliere comunale, Agostino Caroleo,

il quale, ha aggiunto “ Grazie al lavoro svolto dall’ex assessore allo sport Domenico Concolino che durante il periodo del suo mandato si è attivato per sbrigare l’iter burocratico della pratica, e al quale rivolgo il mio personale apprezzamento, a giorni siamo in grado di avviare i lavori. Interventi che riguarderanno tutto l’impianto e che consentirà non solo al quartiere, ma a tutta la città, di avere una struttura efficiente ed idonea per svolgere diverse discipline sportive. Sarà dotato anche di abitazione per il custode.

A proposito – ha proseguito Caroleo - auspico che una volta completati i lavori si possa avere una costante sorveglianza della struttura per evitare che sia nuovamente oggetto di atti vandalici. Un impianto che, quindi, potenzierà l’offerta di strutture destinate alla pratica sportiva andando, così, incontro a numerose società costrette a spostarsi sui terreni di gioco dei centri vicini per svolgere la loro attività agonistica.

Del resto, l’attenzione del sindaco Abramo,tralasciando l’impegno per la ristrutturazione dello stadio “Ceravolo”, si sta concentrando sull’impiantistica di base che risulta, purtroppo molto carente e caratterizzata da criticità. L’amministrazione proprio su indirizzo del Sindaco – ha spiegato il consigliere - sta intervenendo, in varie forme anche sul campo Curto , mentre sono stati avviati i lavori per il campo di Siano altra grande opera da iscrivere alla volontà del Primo cittadino. .

Sempre per il calcio, da segnare l’imminente inaugurazione del campo in erba sintetica della Federazione Italiana Gioco Calcio a Sala che realizzerà quella che è stata definita la Piccola Coverciano. Anche per il campo-scuola ci sono novità. Il sindaco Abramo, infatti – ha concluso Caroleo - sta lavorando per farlo omologare fare omologare dalla Federazione Atletica Leggera ed ha in mente di intitolarlo al grande Pietro Mennea”

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Ad2