Denunciato falso finanziere

REGGIO CALABRIA -  Si spacciava per finanziere al fine di compiere truffe, esibendo un falso distintivo. L'uomo, M.D.B., di 46 anni, orignario di Lentini (Sr) e' stato denunciato per truffa e possesso di segni distintivi

contraffatti da gli uomini del Gruppo della Guardia di Finanza di Locri. L'uomo e' stato smascherato su segnalazione del proprietario di un bad and breakfast, dove il truffatore si era recato chiedendo la disponibilita' di una stanza per una notte e presentandosi come appartenente alla Guardia di Finanza, mostrando un porta tessera con i segni distintivi del Corpo ed un tesserino di colore bianco con una sua foto. Gli inquirenti hanno percio' predisposto ed effettuato appostamenti e pedinamenti accertando che il finto finanziere aveva piu' volte fatto uso del falso tesserino di servizio al fine di raggirare numerose persone che, ignare della truffa, ritenevano di avere a che fare con un appartenente al Corpo della Guardia di Finanza. All'uomo, fra l'altro, e' stato sequestrato un biglietto del cinema acquistato con le agevolazioni riservate ai militari. 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Devi effettuare il login per inviare commenti